SMART PAYMENT: percezione e fruizione del servizio in Italia

Da qualche anno anche nel vocabolario degli italiani è entrato il neologismo Smart Payment.

Con questo termine viene indicata l’innovativa modalità di pagamento con la quale è possibile effettuare un acquisto grazie all’utilizzo dello smartphone e di altri device. Questa procedura di pagamento permette una maggiore velocità di acquisto e di pagamento di un qualsiasi prodotto o servizio. 

Una precisazione doverosa da fare, prima di procedere con l’analisi dei dati, è che in una prima fase di diffusione dello Smart Paymen ad essere considerati “Smart” erano anche i pagamenti tramite carte di credito contactless. In futuro, la strada già  ben delineata, porterà alla totale eliminazione delle carte fisiche per fare spazio a transazioni virtuali fra il cliente e l’esercente.

Per indagare sulla diffusione di questa modalità di pagamento in Italia nell’uso quotidiano GimmeLike ha chiesto aiuto ai  propri utenti. 

Per il sondaggio é stato selezionato un campione di 700 utenti di ambo i sessi, distribuiti in modo omogeneo su tutto il territorio italiano e di età compresa fra i 19 ed i 40 anni.

Nonostante la modalità di pagamento sia relativamente nuova, gli utenti si dimostrano a loro agio con l’utilizzo dello Smart Payment. 

Sono infatti 450 gli utenti che pensano che i pagamenti smart siano sicuri. Questo dato si contrappone a quello dei 200 utenti che si dicono scettici e dei  50 diffidenti.

I metodi di pagamento utilizzati frequentemente risultano essere PayPal, scelto dal 73% degli utenti votanti con una valutazione molto buona pari ad un ranking di  4.5 stelle su 5. 

Le carte contactless vengono utilizzate ma con una scarsa considerazione. La percezione che gli utenti hanno dell’oggetto fisico è bassa, gli attribuiscono, infatti,1.5 stelle su 5.

Quello che è emerso dall’indagine condotta da GimmeLIke è che è che per gli utenti i vantaggi dei pagamenti smart sono numerosi. È stato possibile effettuare delle semplificazioni in merito grazie alle risposte, pre impostate, scelte dagli utenti. 

Da qui è emerso che essi scelgono questa modalità per: la comodità di pagamento, la velocità di pagamento, la sicurezza di pagamento, la facilità di pagamento.

Per ricevere ulteriori approfondimenti sulla ricerca e ottenere dati specifici:

info@gimmemagazine.com

Il Team di GimmeLike è a completa disposizione

GimmeLike – We Value You